La sostituzione delle protesi

Domanda

ho una domanda da farle…ho fatto 8 anni fa una mastoplastica additiva,per i primi anni non ho avuto problemi, ma da qualche anno il seno mi sembra indurito e le protesi sono più visibili, il chirurgo che mi ha operato ha detto che si è formato un inizio di capsula e che questa cosa mi era stata detta che poteva accadere. Ora se voglio correggere la cosa posso fare un intervento per togliere la capsula ma che è probabile che le protesi vanno cambiate e che sarebbero a mio carico, perchè la garanzia non copre la capsula ma solo la rottura. Possibile che non vi è un’altra soluzione ? Ma se anche pago le nuove protesi chi mi garantisce che la cosa non si ripeta nuovamente? Lei cosa mi consiglia ? Non ho trovato nel tariffario low-cost la sostituzione delle protesi …come mai?

Risposta

Gent.Sig.ra
E’ vero, la garanzia scatta solo in caso di rottura, ma vi è oggi anche una cura medica per la terapia di questo problema. Si tratta di un farmaco che si utilizzava per la terapia dell’asma ma che ,si è recentemente scoperto, ha anche una azione sulla contrattura capsulare. D’altra parte potrebbe anche essersi creata una rottura della protesi senza che vi siano stati problemi di infiammazione. Una mammografia, meglio se digitale, può aiutare nella diagnosi.  Se lei non risiede lontano da Roma , le consigliamo di rivolgersi presso lo :

Studio medico di Diagnostica Senologica ed Ecografica Resp.le Dott. Concetta Feole
Viale America, 125 – 00144 ROMA (EUR) – Tel. 06-59.12.553
Nel caso volesse invece sostituire le protesi, approfittandone per un cambiamento di forma o misura, e quello che la trattiene è la paura del ripetersi del fenomeno, l’unica vera garanzia è costituita dall’inserimento di protesi ricoperte di poliuretano. L’utilizzo di queste protesi, il cui utilizzo è stato negli anni passati molto discusso, è stato attualmente definito come estremamente sicuro. (vedi link) Inoltre in questo momento vi è una offerta speciale, una specie di “rottamazione”, per cui nel caso di utilizzo di queste protesi per la sostituzione di protesi tradizionali andate incontro a retrazione capsulare vi sono degli sconti particolari. Per esempio , nel caso di intervento in low-cost il costo sarà di solo 3950 Euro !!!
 


Cordiali Saluti
Lo Staff della Renaissance

Leave a Reply